I corsi Università Aperta dell’A.A. 2020-21

Percorsi di salute

La medicina naturopatica è un insieme di pratiche di medicina alternativ che ha come obiettivo la stimolazione della capacità innata di autoguarigione o di ritorno all’equilibrio del corpo umano (omeostasi) attraverso l’uso di tecniche di diversa natura (massaggi, riflessologia plantare, idroterapia, cromopuntura/cromoterapia, floriterapia, climatoterapia, aromaterapia ecc.) o attraverso l’adozione di stili di vita sani e in armonia con i “ritmi naturali”.
Docenza: Prof. Arrigo Cicero, Dott.ssa Elena D’Ignazio, Dott.ssa Marina Farinelli, Dott. Danilo Pasotti

Fantastifare – Scrivere di fantastico

Come affrontare la scrittura fantastica tra fantascienza, horror, fantasy e incroci.
Il Fantastico: cos’è, da dove viene, dove va. Generi e sottogeneri: cosa serve sapere. Il Fantastico è sganciato dalla realtà? Ma soprattutto, come si affronta in concreto? Sono solo alcune domande a cui tenteremo di dare risposta. La proposta è indirizzata a chi ha già seguito i corsi base “Come scrivere un romanzo senza impazzire” o a chi abbia dimestichezza con la scrittura. Un accenno di teoria e molta pratica sugli argomenti trattati che saranno accompagnati da letture esemplificative. Esercizi veloci permetteranno di sperimentare immediatamente le tecniche illustrate.
Docenza: Eugenio Saguatti

Il mercante di Venezia, Otello, Romeo e Giulietta, La bisbetica domata.

Della vasta produzione shakespeariana ben cinque drammi sono ambientati nel Veneto (quelli oggetto del corso e I due gentiluomini di Verona), e hanno la loro origine, assieme ad altri testi, nella novellistica italiana. Il corso si propone di sondare le ragioni sociopolitiche di questa scelta (ad es. la ricchezza, la fama internazionale della Repubblica di Venezia e il suo multiculturalismo) e di leggere i testi nell’ottica sia della trasformazione delle fonti sia dell’efficacia drammatica delle riscritture shakespeariane. Accanto ai testi in traduzione si leggeranno pure brani in inglese.
Docenza: Roberta Mullini
Modalità: Video-conferenza (Meet) + registrazione delle lezioni disponibili su Classroom

Come ti parlo d’arte “fingendomi” romanzo

Quando l’arte si colora di giallo e di avventura, arte e mistero vanno a braccetto.
Quella tra opere d’arte e letteratura è una liaison perfetta e “pericolosa” in cui la componente del mistero e della ricerca di una soluzione stimola la curiosità del lettore. I furti, i ritrovamenti, le attribuzioni, la fine misteriosa di committenti e artisti sono diventati, in più occasioni, il perno di romanzi o di celebri suggestioni letterarie assieme a intrighi, omicidi, travagli interiori e storie d’amore senza tempo. Il potere evocativo dell’arte, la sua portata metaforica e il suo essere oggetto
di pregio inestimabile hanno alimentato la fantasia di autori di ogni latitudine, con clamorosi casi di popolarità letteraria … e di rinnovato interesse artistico.
Docenza: Lea Marzocchi

Le mostre che sconvolsero il mondo

Continua il viaggio attraverso le grandi esposizioni che hanno riformulato il linguaggio dell’arte. Il percorso prevede la presentazione delle più importanti mostre che dagli anni Trenta agli anni Cinquanta del Novecento hanno analizzato artisti e scuole pittoriche, fondando la critica d’arte moderna, dalla Prima Quadriennale d’Arte (Roma, Palazzo delle Esposizioni, 1931), alla mostra su Guido Reni (Bologna, Palazzo dell’Archiginnasio, 1954)
Docenza: Giovanna Degli Esposti e Emanuela Fiori

Post-produzione con Adobe Photoshop Lightroom

Corso avanzato di fotografia digitale
Adobe photoshop LIGHTROOM
Un programma pensato per ottimizzare il flusso di lavoro di un fotografo. La post-produzione è parte integrante del processo produttivo e creativo, quindi è da considerare come irrinunciabile. Così come la fotografia analogica (pellicola) deve necessariamente passare per lo sviluppo in Camera Oscura, la fotografia digitale deve passare per la Camera Chiara (Lightroom). Consente l’importazione e la conversione di file RAW, la loro ottimizzazione attraverso il processo di post-produzione, è in grado di organizzare, catalogare e ricercare le foto sempre più numerose, stampare e condividere le immagini nei vari formati e dimensioni.
Docenza: Franco Ferretti

Comunicare quando si hanno idee diverse

Come migliorare i nostri accordi
Capita molto spesso che le persone, che vivono o lavorano insieme, abbiamo idee diverse. Cosa fare per andare d’accordo? Come gestire situazioni in cui le persone si scontrano tra loro per affermare una sola idea, una sola ragione? Alcune persone danno senza avere la sensazione di ricevere, diventando piano piano frustrati. Cosa impedisce loro di parlare, di farsi valere?
Daremo qualche indicazione per aiutare le persone a esprimere meglio i loro bisogni e a capirsi di più. A partire da situazioni concrete, cercheremo di individuare i comportamenti più idonei e le loro ragioni. Non c’è bisogno di nessuna competenza pregressa. Si chiede un po’ di ironia.
Docenza: Massimo Franceschetti
Modalità: Video-conferenza (Meet)

Il viaggio dell’eroe

Il viaggio dell’eroe ci richiama alla mente i miti e le antiche leggende. Joseph Campbell ha scoperto una cosa davvero interessante: che tutte le storie si assomigliano. In ognuna di esse c’è un copione che si ripete. Anche la vita di ciascuno di noi è paragonabile ad un viaggio, fatto di tappe fondamentali, che è necessario saper riconoscere e affrontare per trovare, alla fine, noi stessi. Nel percorso della vita ciascuno di noi incontra alleati, ostacoli, maestri, prove da superare. La teoria del viaggio dell’eroe è forse il più straordinario degli strumenti che possiamo utilizzare per la nostra crescita personale.Cosa Imparerai:
• Comprendere a che punto ti trovi del tuo cammino nei diversi intrecci della tua vita, in quella personale e sentimentale, così come in quella professionale.
• Immaginare il tuo futuro con una nuova potente risorsa creativa.
• Governare le diverse voci che abitano dentro ciascuno di noi
• Definire strategie e obiettivi verso il cambiamento desiderato.
• Scoprire il proprio talento e potenziarlo.
Docenza: Mark Padellini
Modalità: Video-conferenza (Meet) + registrazione delle lezioni disponibili su Classroom

La bacheca dei sogni

Trasformare i buoni propositi in realtà.
Percorso per individuare con precisione i propri desideri, realizzare i sogni e dare così una nuova direzione alla vita. Gli studi di settore rivelano che quasi il 90% delle persone non ha ben chiaro cosa vuole davvero ed è per questo che fatica a raggiungerlo o non lo ottiene affatto. Anche il 70% di chi, ad esempio a fine anno, scrive l’elenco dei “buoni propositi”, a metà gennaio spesso ha già dimenticato i propri desideri o ha perso la motivazione. E finisce così per ritornare alla solita routine quotidiana.
Se si desidera portare cambiamenti positivi e significativi nella propria vita è importante fermarsi, mettere nero su bianco ciò che si vuole davvero, e stabilire azioni concrete per procedere con passo sicuro nella direzione dei propri sogni.
Docenza: Barbara Bonantini
Modalità: Video-conferenza (Meet) + registrazione delle lezioni disponibili su Classroom

L’importante è vincere: lo sport nel modo antico

Nessun popolo dell’antichità ha dato risalto all’attività atletica quanto quello greco. Dall’usanza di celebrare con gare sportive i defunti, alle gare come manifestazione pubblica, espressione del prestigio della polis che le organizza, occasione per esprimere il sentimento nazionale e all’esaltazione delle qualità fisiche e morali dei singoli atleti. Nel corso delle lezioni si parlerà di giochi atletici e siti archeologici (Delfi, Nemea, Corinto), di Olimpia, e dello sport nel mondo romano.
Docenza: Daniela Ferrari
Modalità: Video-conferenza (Meet) + registrazione delle lezioni disponibili su Classroom

Geopolitica

Il corso di Geopolitica giunge alla sua nona edizione e si caratterizza nell’anno della pandemia per la presenza di voci nuove, Pino Arlacchi e Alessandro Politi, che affiancano gli interventi ormai consolidati, dal direttore di Limes Lucio Caracciolo all’economista Emiliano Brancaccio, all’esperto di cybersecurity Francesco Galofaro, con la chiusura affidata al coordinatore Demostenes Floros. Al centro della riflessione il tema del Covid, sviluppato secondo i diversi punti di vista di ciascun relatore, con l’obiettivo di suscitare una riflessione approfondita sui caratteri e sulle ricadute globali di un evento che ha catturato l’attenzione degli studiosi di ogni disciplina.

21 ottobre 2020, Prof. Emiliano Brancaccio, Università del Sannio: Catastrofe o rivoluzione;
18 novembre 2020, Prof. Lucio Caracciolo, Università LUISS: L’Italia nell’Europa virata: perchè il mare è il nostro primo fronte;
27 gennaio 2021, Dott. Alessandro Politi, NATO Defense College Foundation: Geopolitica della fine di un ordine;
24 febbraio 2021, Prof. Pino Arlacchi, già Sottosegretario Generale delle Nazioni Unite: Venezuela, Stati Uniti e mafie finanziarie;
24 marzo 2021, Prof. Francesco Galofaro, Politecnico di Torino: Immuni? Le App di tracciamento del contagio;
14 aprile 2021; Dott. Demostenes Floros, Università di Bologna: Il mondo dell’Energia dopo la pandemia.
Coordinamento: Demostenes Floros
Modalità: Video-conferenza (Meet) + registrazione delle lezioni disponibili su Classroom

Scacchi: lo sport della mente (edizione autunnale)

Scacchi avanzato (edizione invernale)

Il corso si propone di presentare ai neofiti il più celebre dei giochi da tavolo, le cui origini risalgono al VI secolo a.C. Alla fine del corso lo studente sarà in possesso dei requisiti per giocare una partita di scacchi in maniera ragionevole: giocherà mosse logiche e sarà in grado di motivarle.
Verranno fornite agli studenti solide basi teoriche riguardo alle nozioni di tipo strategico e di tipo tattico che regolano una partita di scacchi.
Ogni lezione sarà suddivisa in due parti: una prima parte teorica, in cui il docente esporrà gli argomenti tramite lavagna interattiva e/o scacchiera murale; una seconda parte, pratica, in cui gli allievi saranno coinvolti al fine di risolvere esercizi tematici.
Docenza: Tommaso Fuochi
Modalità: Video-conferenza (Meet) + registrazione delle lezioni disponibili su Classroom

L’informatica: come può facilitarti la vita (edizione autunnale)

L’informatica: come può facilitarti la vita – applicazioni pratiche (edizione invernale)

Il computer ha acquisito un ruolo fondamentale nell’ambiente domestico, scolastico e lavorativo. Le principali applicazioni consentono di avere il proprio mondo a portata di mano: organizzare gli incontri con colleghi e amici, salvare i propri ricordi, svolgere commissioni quali prenotazione di visite mediche, rilascio di certificati, accettazione di moduli, pagamento di tasse evitando code e ancora, la possibilità di farci recapitare prodotti di cui abbiamo bisogno. L’obiettivo principale del corso è quello di accompagnare i corsisti nell’acquisizione di competenze necessarie per utilizzare gli strumenti presenti sul Web che possano agevolare la propria vita.
Docenza: Lorenzo Medici
Modalità: Video-conferenza (Meet) + registrazione delle lezioni disponibili su Classroom

Spazio: ultima frontiera

Da sempre l’uomo è affascinato dal cielo con le sue stelle e dalle leggi che lo governano. Mediante una serie di lezioni virtuali su diversi argomenti i corsisti comprenderanno che cos’è e qual è l’importanza che la luce ha nell’astrofisica moderna, cosa sono i misteriosi buchi neri e come si è evoluto il nostro Universo. Si cercherà inoltre di dare risposta ad uno dei più grandi quesiti della storia dell’uomo, la domanda principe in questo campo della scienza: siamo soli nell’Universo?
Concludiamo con una visita virtuale all’osservatorio astronomico di Imola: i partecipanti osserveranno la magnificenza del cielo ed alcuni oggetti celesti.
Docenza: Federico Di Giacomo
Modalità: Video-conferenza (Meet) + registrazione delle lezioni disponibili su Classroom

Camminare per conoscere

Conoscere arte, storia, natura e curiosità del nostro territorio attraverso piacevoli passeggiate.
Se volete arricchire il corpo e la mente … potete partecipare a questo corso che si prefigge di osservare, divertendosi, attraverso passeggiate o brevi escursioni, tanti aspetti del nostro territorio che spesso ci sfuggono. I territori verranno illustrati da esperti competenti ed innamorati dei luoghi che si andranno a visitare e le lezioni si terranno, come sempre all’aperto ed in ottemperanza alle regole di accompagnamento in sicurezza sarà presente un accompagnatore ogni 20 persone.

18 ottobre Tra Castel del Rio e Valmaggiore (Antonio Zambrini, farmacista-erborista, ex-presidente Cai-Imola).
25 ottobre La valle della Quaderna (Avoni Fabio, cultore di storia locale).
8 novembre M.Bibele e Monterenzio (Maurizio Molinari, ispettore onorario per i beni archeologici).
15 novembre I calanchi alle falde di M.Mauro (Bassi Sandro, giornalista, esperto di storia e natura locali).
29 novembre Percorso Brigata Maiella (Davide Cerè, Anpi Castel San Pietro Terme).
13 dicembre Medio corso del Lamone, dove tutto ebbe inizio (Sergio Montanari, Guida ambientale–escursionistica, Soc.studi naturalistici della Romagna).

Coordinamento: Manuela Krak
Modalità: In presenza; massimo 40 partecipanti. Le modalità legate all’abbigliamento e ai mezzi di trasporto (propri) saranno specificate al momento della convocazione.

Lingua Inglese

Perché studiare inglese?
L’inglese è ormai diventata una lingua universale: per viaggiare, studiare o trovare lavoro all’estero, capire le canzoni o vedere filmati in lingua originale. Questo corso è indirizzato a chi vuole sentirsi cittadino del mondo (o non sentirsi “fuori dal mondo”) e nello stesso tempo deve consolidare e riappropriarsi delle basi della lingua. Lo faremo attraverso argomenti di interesse e temi di attualità, e per questo ci si rivolge a chi ha già frequentato corsi di livello A2 o precedenti.
Nel corso dell’anno verrà continuato un rapporto di scambio con U3A (The University of the Third Age) di Colchester, la città inglese gemellata con Imola.
Docenza: Dorota Kulawiak

Lingua inglese special practical & conversation

Lessons for people who can already use everyday English at pre-intermediate level. The goal? To give students the opportunity to USE what they’ve already learnt through conversation, individual and group presentations, role play, problem-solving and by looking at a range of topics. (Entry requirements: enthusiasm! Ideally, students will have completed the first three Università Aperta levels or have a solid understanding of English to at least A2/B1).
Lezioni per corsisti che sanno già l’inglese ad uso quotidiano. L’obbiettivo? Offrire agli studenti l’opportunità di USARE ciò che hanno già imparato, concentrandosi sulla conversazione, le presentazioni individuali e di gruppo, il gioco di ruolo, problem-solving e affrontando una gamma di argomenti.
Requisiti: soprattutto entusiasmo e una solida conoscenza dell’inglese, almeno A2/B1.
Docenza: Stephen M. Davies
Modalità: Video-conferenza (Meet) + registrazione delle lezioni disponibili su Classroom

Lingua Cinese

Corso di cinese per principianti e di secondo livello
Alla luce degli ottimi risultati del primo corso di cinese, dove i partecipanti sono stati in grado di presentare sé stessi in cinese, imbastire una conversazione semplice ed efficace, scrivere un’email in fonetica cinese, è stato ideato un nuovo corso come naturale prosecuzione del precedente, ma che sia anche in grado di accogliere coloro che vogliano per la prima volta cimentarsi nello studio di questa lingua. Verranno pertanto ripresi i temi trattati durante il corso precedente, offrendo nuovi spunti e nuove prospettive per approfondire e migliorare la conoscenza della lingua. Per gli allievi del secondo livello il corso sarà maggiormente focalizzato sulla scrittura del carattere, sulla grammatica e sul dialogo, mentre i principianti – in compresenza- seguiranno il percorso classico già assodato.
Docenza: Lou Sha (madrelingua cinese), Ambra Tondini

Corso avanzato di lingua tedesca

Lezioni per corsisti che hanno una solida conoscenza della lingua tedesca almeno A2 o hanno frequentato corsi precedenti di livello 3. Ci si prefigge di consolidare le conoscenze già acquisite ed ampliarle.

Docenza: Jurgen Ferner
Modalità: Video-conferenza con Microsoft Teams

Ridere è vivere

A cosa serve un corso di comicità? La risposta è semplice ma non banale: serve a farci stare bene. Sotto i nostri occhi, quella comicità che pensavamo di conoscere smetterà di vestire i panni dell’intrattenimento e diventerà un modo di vivere che ci aiuterà ad affrontare meglio la realtà. Ridere è vivere, ecco il senso profondo del titolo del corso. Alberto Moravia diceva che: “La comicità implica l’esperienza della serietà, mentre la serietà non implica l’esperienza della comicità”. Scopriremo che la comicità è anche ribellione, come diceva la grande Monica Vitti, è ribellarsi all’angoscia e alla tristezza.

Docenza: Davide Dalfiume

Salato, aspro, dolce, amaro. Storie di cibo e di gusti

Negli ultimi decenni, l’alimentazione ha guadagnato una posizione di assoluto rilievo nella vita delle persone. In particolare, ha assunto crescente importanza il modo di cucinare e l’attenzione alla qualità degli alimenti. Ma nel contempo sono cambiate le tradizioni culinarie italiane, perché contaminate da ingredienti e ricette di differente origine geografica, o più semplicemente perché si sono evolute in simbiosi con una società maggiormente orientata verso cibi genuini, salutari e non grassi. In questo corso si vogliono raccontare quattro affascinanti storie che parlano di cibo e che traggono spunto dai gusti: salato, aspro, dolce, amaro. L’obiettivo non è solo quello di incuriosire e intrattenere il pubblico, ma anche di utilizzare gli esempi selezionati per alcune riflessioni. Varie fotografie storiche illustreranno le storie narrate. I quattro incontri:
«Hai messo il sale nell’acqua?». Storia della pasta nella tradizione italiana.
L’aspro odor dei vini. L’enologia dall’antichità al tempo presente.
Dulcis in fundo. Metodi per dolcificare dalle origini a oggi.
«Un amaro, grazie». Foglie, erbe e il loro utilizzo alimentare (e non solo).
«A sorpresa!»
Docenza: Tito Menzani

Arte e società: una storia femminile

Quando pensiamo alla storia dell’arte, molto probabilmente i primi nomi che ci vengono in mente sono quelli di artisti uomini: il motivo è molto banale, ed è che le donne, nei secoli passati, erano viste essenzialmente come mogli e madri. In campo artistico, erano considerate al massimo come i soggetti delle opere d’arte realizzate dagli uomini, ed era raro che passassero dall’altra parte della tela per prendere a loro volta in mano il pennello e dipingere. Era raro, ma non impossibile, perché in realtà sono esistite in tempi più o meno recenti alcune artiste donne che si sono sganciate dal ruolo che voleva la società per loro, e hanno raggiunto una posizione di rilievo in campo artistico.
Docente: Silvia Piccoli
Modalità: ideo-conferenza (Meet) + registrazione delle lezioni disponibili su Classroom

Laboratorio di Disegno e Pittura

Il corso si rivolge sia ai principianti che a coloro che desiderano aumentare le proprie capacità di padroneggiare le singole tecniche operative.
La contemporanea presenza dei due docenti Giovanni Bellettini e Mirna Montanari consentirà ai corsisti di essere introdotti attraverso percorsi individualizzati all’uso delle tecniche primarie dell’espressione artistica con matita, carboncino, pastelli, china, acquerelli e ai più esperti di conquistare una maggiore disinvoltura espressiva.
Durante le lezioni verranno riprese e approfondite le esperienze dell’anno precedente e i nuovi iscritti riceveranno particolare attenzione per consentire a ciascuno di esprimere la propria creatività.

Docenza: Prof.ri Giovanni Bellettini e Mirna Montanari

La Scienza nella cultura Europea

L’influenza della Scienza su Arte, letteratura e Storia del Pensiero

Ogni percorso storico è un viaggio, tra fatti e idee: rompendo lo schema tradizionale che divide cultura umanistica e scientifica, il nostro itinerario nella Storia della Scienza (e in particolare della Fisica) vuole mostrare come nel progresso della Conoscenza attraverso la definizione e  lo sviluppo e del metodo scientifico, si trovi la chiave dell’unità del sapere e dell’armonia tra i popoli. Gli argomenti:
Cosmologie e cosmogonie mitologiche, i poemi omerici
La fine della Scienza antica
La Rivoluzione Borghese
Galileo Galilei
L’illuminismo
La rivoluzione scientifica del XX secolo

Docenza: Oriano Spazzoli

La Grecia e la nascita della filosofia

Il miracolo greco, “il mare nella mente”

Sei lezioni sulla filosofia greca delle origini, a partire da Talete considerato il primo filosofo a Socrate che chiuderà la prima fase del pensiero ellenico. Gli incontri saranno incentrati pertanto sulle vicende che videro nascere, nella Grecia del VI° e V° secolo a.c., una forma assolutamente nuova e inaudita di pensiero, che prenderà più tardi il nome di filosofia. Sarà questo l’inizio di un cammino che farà della Grecia un crocevia di culture e di religioni, una terra di confine che rende ogni uomo straniero e ogni straniero uomo, rende compagna la scissione, ci fa abitare più di un’anima. (Franco Cassano, “Il pensiero meridiano”).

Docenza: Sebastiano Sotgia
Modalità: Video-conferenza (Meet) + registrazione delle lezioni disponibili su Classroom

I popoli italici. Il Brutium: l’antica Calabria

Il nome Calabria compare inizialmente, nelle fonti antiche, a designare l’estrema parte meridionale della Puglia, cioè la penisola salentina, e i suoi abitanti (Calabri). Solo più tardi, nel VII secolo a.C., il nome della regione e dei suoi abitanti trasmigra verso occidente a definire la Calabria attuale e coloro che la abitano. Ma come si chiamava prima? Il nome locale, recepito dalle fonti classiche, è Brutium (Bruzio) per la regione, Bruttii o Brettii (Bruzi o Bretti) per gli abitanti.

A integrazione del corso e se le disposizioni sanitarie lo consentiranno, potrà essere organizzato un viaggio con l’accompagnamento culturale della dott.ssa Ferrari alla Calabria archeologica.

Docenza: Daniela Ferrari
Modalità: Video-conferenza (Meet) + registrazione delle lezioni disponibili su Classroom

Con l’occhio nel mirino

Laboratorio di sperimentazione fotografica

“CON L’OCCHIO NEL MIRINO” è un laboratorio di 5 incontri pratici effettuati sia in interno che in esterno.
Ognuno potrà sperimentare diversi aspetti della fotografia: il ritratto, il light painting di natura morta, la fotografia di strada, la fotografia notturna. Visione e analisi delle proprie fotografie e post produzione con Adobe Lightroom.
Fondamentale in ognuno di questi campi della fotografia sarà l’analisi della luce, la sua gestione e come questa può modificare le atmosfere, siano esse in studio con luce artificiale o all’aperto con luce naturale.

Docenza: Franco Ferretti

Gli dei dentro di noi

Gli archetipi che ci aiutano a conoscere meglio noi stessi

Il corso, ispirato al lavoro della psicologa Jean Bolen sul mondo degli dei greci e sul forte influsso che queste figure archetipiche ancora oggi esercitano nella nostra cultura, desidera partire dalle vicende leggendarie degli dei dell’Olimpo per approfondire la conoscenza dell’universo del nostro tempo.
Con le loro specifiche personalità, le divinità dell’età classica sono ancora uno specchio utile per riflettere su noi stessi perché i loro miti, come tutte le favole che si narrano ancora oggi, restano attuali e significativi sul piano personale in quanto contengono un anello di verità che accomuna l’esperienza umana di ciascuno.  Questo percorso formativo è accompagnato dall’utilizzo di alcune semplici e piacevoli esercitazioni artistico/pittoriche adattate per lezioni online.

Docenza: Sabrina Agnoli e Nicoletta Agnoli
Modalità: Video-conferenza (Meet) + registrazione delle lezioni disponibili su Classroom

Racconti d’arte

Il corso è realizzato in collaborazione coi Musei civici di Imola.

Entrare in un museo, oltre a godere della bellezza delle opere, significa anche ascoltare storie. Tante storie diverse, come se ogni oggetto racchiudesse un racconto prezioso che ci rimanda al passato e ci fa vedere il nostro presente in maniera nuova. Con questi quattro appuntamenti racconteremo quindi le storie di alcune opere che si trovano all’interno dei nostri musei civici o nella nostra città, cercando di presentarvene aspetti insoliti, curiosi oppure conosciuti ma mai abbastanza raccontati.
I titoli delle lezioni:

BARTOLOMEO CESI A IMOLA Michele Danieli
GIAPPONESITUDINE
  Paola Goretti
CIELI IN UNA STANZA  Oriana Orsi
QUANDO L’ARTE DIVENTA UN REGALO Oriana Orsi

Docenza: Michele Danieli, Paola Goretti, Oriana Orsi

Modalità: Video-conferenza (Meet) + registrazione delle lezioni disponibili su Classroom

A Hollywood! A Hollywood!

Quando le pagine diventano immagini: film e romanzi antichi e moderni.

Le pagine dei romanzi accendono l’immaginazione del lettore; il cinema rende reale quell’immaginazione. Dà un volto ai protagonisti, illumina i luoghi, li dipinge di colori e li fa risuonare di voci, traduce cioè la lettura in una coinvolgente esperienza dei sensi. A noi piace leggere il romanzo e ritrovarne le parole nel film (oppure il contrario: vedere il film e scoprire che, attraverso il romanzo, possiamo immaginare la storia in mille altri modi). Il rapporto profondo, ancestrale, che esiste tra parola e sguardo, non è mai venuto meno: ancora oggi ci affascina e ci rapisce, dentro un libro o nel buio di una sala.

Docenza: Marco Marangoni

La storia che cammina

IEsplorare il nostro territorio scoprendone i valori storico paesaggistici

Dopo i mesi di forzato isolamento, con la preclusione di viaggi lontani, ci siamo accorti di quanto sia prezioso, ignorato e quindi da scoprire, il nostro territorio limitrofo.  Quanta storia, quanti racconti, quanta magia e bellezza può racchiudere. E ora emerge la voglia di riscoprirlo e di farlo rifiorire. Magari condividendolo con altri. E se la visita è accompagnata da chi per anni lo ha studiato, la meraviglia si completa.
Il corso prevede 4 incontri teorici in presenza e 4 uscite domenicali per l’intera giornata inerenti l’argomento trattato in aula. Il pasto libero, potrà essere consumato assieme in trattorie preventivamente definite.
Le visite:

  • I castelli lungo gli stradelli guelfi. Da Castel Guelfo a Bagnara
  • Le delizie estensi. Belriguardo e Verginese
  • Ferrara sotterranea
  • Cento e dintorni

Docenza: Maurizio Molinari

Un grande interprete per una grande musica

Il corso di quest’anno vedrà Luca Rasca impegnato in tre serate a tema dedicate ai grandi periodi storici della musica pianistica. Tre ulteriori incontri saranno invece riservati ad artisti ospiti, legati da un filo comune: la presentazione ed esecuzione dal vivo dei loro ultimi cd.Saranno ospiti il pianista Maurizio Baglini, il violinista Roberto Noferini e il tenore Cosimo Panozzo.

– Mercoledì 7 aprile (LUCA RASCA repertorio barocco)
– Mercoledì 21 aprile (LUCA RASCA- ROBERTO NOFERINI, violino – Brahms: le 3 sonate)
– Mercoledì 12 maggio (LUCA RASCA repertorio romantico)
– Mercoledì 26 maggio (MAURIZIO BAGLINI, pianoforte Beethoven/Liszt: nona sinfonia)
– Mercoledì 9 giugno (LUCA RASCA-COSIMO PANOZZO, tenore)
– Mercoledì 23 giugno (LUCA RASCA repertorio del novecento)

Docenza: Luca Rasca e Artisti ospiti.

Prendi la vita nelle tue mani

L’obiettivo del corso è avere strumenti teorici/pratici per passare da uno stato di passività, dove il soggetto è sostanzialmente vittima e spettatore della sua vita, ad uno in cui il soggetto agisce e scardina il sistema in cui è intrappolato e inizia a vivere davvero la sua vita, non quella che gli altri vorrebbero che vivesse.

Quali sono gli elementi fondamentali per riprendersi in mano? Come in una ricetta ho scelto alcuni ‘ingredienti’ che, se amalgamati ad arte, possono andare a formare il nucleo di una ‘vita piena’.

Serate e temi:

  1. Dire basta alla sofferenza emotiva, lunedì 12 aprile
  2. Le tappe per elaborare il dolore e la perdita, lunedì 19 aprile
  3. l’Autostima, lunedì 26 aprile
  4. il Cambiamento, lunedì 3 maggio
  5. L’arte di Comunicare, lunedì 10 maggio
  6. la Felicità, lunedì 17 maggio

Docenza: Mark Padellini

Appuntamento con l’Opera!

Comprendere e apprezzare l’opera lirica

Aneddoti storico-biografici, video-elementi di analisi dell’opera ed esecuzioni di arie dei compositori più noti nel panorama operistico
 I 5 appuntamenti indagheranno le opere liriche di seguito indicate, approfondendone, con un linguaggio semplice e innovativo, gli aspetti vocali e drammatici dei personaggi e dei celebri interpreti storici coinvolti. Curiosità e aneddotiche di carattere storico-biografico, esecuzioni dal vivo di arie vocali e trascrizioni strumentali, proiezioni fotografiche e video, si alterneranno alla conduzione del soprano Paola Matarrese, accompagnata al pianoforte dal M° Fabio Gentili.
Docenza: Dott.ssa Paola Matarrese (soprano e relatrice)

E l’uomo incontrò il cane

Conoscere il cane in un percorso tra storia, spunti artistici e storytelling.

Un corso non didascalico sul rapporto fra l’uomo ed il suo “migliore amico”, in cui le nozioni storiche e tecniche si intersecheranno con suggestioni letterarie in cui poter ritrovare i temi degli incontri.
Partiremo dal racconto di come nasce il cane, per passare a descrivere la relazione “ottimale” anche attraverso le leggi che regolano il buon vivere comune.
Chiuderemo il corso con una passeggiata a 6 zampe dove ognuno potrà raccontare la propria vita con il suo cane, o, nel caso non lo abbia ancora, le sue aspettative-paure-timori, in un confronto fra esperienze diverse che sarà arricchente per tutti.

Docenza: Andrea Circasso, Alessia Fontana
Modalità: Video-conferenza (Meet) + registrazione delle lezioni disponibili su Classroom; uscite programmabili durante il corso

Essere digitali

vivere con consapevolezza nel mondo digitale

Questo corso si rivolge a persone di qualsiasi età che vogliono buttare un occhio dentro a quel mistero. È per coloro che ancora non padroneggiano gli strumenti nati durante la Rivoluzione Digitale. È per coloro che, davanti al digitale, sono ancora un po’ diffidenti, restii, poco convinti e magari un po’ spaventati. Ma sono anche un po’ curiosi di capire meglio cosa c’è di nuovo e bello tra le pieghe del mondo digitale.

Questo corso non si occupa di spiegarvi come usare un computer. Piuttosto, si occupa di esaminare alcuni aspetti del mondo che, grazie al computer, sono cambiati. Per la partecipazione è richiesta soltanto una competenza di base sull’uso del computer e sull’utilizzo degli strumenti di navigazione per il Web. Se sapete come connettervi a Internet, aprire un browser, e chiedere qualcosa a Google, siete già pronti per partecipare.

Cominceremo il corso con una domanda importante: che significa digitale? E alla fine del corso azzarderemo una domanda più importante ancora, quella domanda che vent’anni fa erano ben pochi a farsi: se il mondo è digitale, che significa essere digitali? Nello spazio tra queste due domande, esploreremo alcuni aspetti importanti di quello che chiamiamo il Mondo Digitale. E lo faremo ponendoci altre domande, e cercando assieme le risposte.

Docenza: Sergio Cicconi
Modalità: Video-conferenza (Meet) + registrazione delle lezioni disponibili su Classroom

I corsi Università Aperta degli A.A. precedenti

Conoscere e allenare il nostro cervello – Docenza: Giusi Perna
La lombalgia fra la teoria e la pratica I.N.S.A.L.U.T.E
Meditazione – Livello 1 – Docenza: Miro Foresta
Meditazione – Livello 2 – Docenza: Miro Foresta
Il cosmetico: non solo bellessere  – Docenza: dott.ssa Elena Gabusi, Francesca Paolella
Percorsi di salute: prendersi cura di sé in modo naturale – I.N.S.A.L.U.T.E
Una lingua da amare: il dialetto romagnolo – Docenti vari
Scrivere un romanzo senza impazzire – Docenza: Eugenio Saguatti
Dolce oscurità. Perché ci piacciono le storie di misteri – Docenza: Marco Marangoni
Pinocchio: storia di un burattino (gratuito) – Docenti vari
I  segreti della suspence, dai classici alle serie tv – Docenza: Marco Marangoni, Gian Mario Anselmi, Andrea Pagani
Come ti parlo d’arte “fingendomi” romanzo
– Docenza: Lea Marzocchi
William Shakespeare e il Veneto – Docenza: Roberta Mullini
Pomeriggi in Pinacoteca A. Le mostre che sconvolsero il mondo
– Docenza: Giovanna Degli Esposti, Emanuela Fiori
Laboratorio di disegno e pittura – Docenza: Giovanni Bellettini, Nevio Bedeschi
Corso base di fotografia digitale – Docenza: Franco Ferretti
Corso di Post-Produzione con Adobe Photoshop Lightroom – Docenza: Franco Ferretti
“>Arte e…” – Docenza: Silvia Piccoli
I tesori di casa nostra – Docenza: Fabrizio Castellari, Simona Dall’Ara, Laura Mazzini, Paola Mita, Oriana Orsi
Percorsi bolognesi: I Palazzi del potere e i grandi cicli di affreschi – Docenza: Giovanna Degli Esposti, Emanuela Fiori
Pomeriggi in pinacoteca B. Immagini e parole. Arte e letteratura nel XX secolo –  Docenza: Roberto Pasini
Parlare in pubblico – Docenza: Massimo Franceschetti
Come guarire le ferite emotive – Docenza: Mark Padellini
Le grandi imposture del nostro tempo – Docenza: Vittorio Riguzzi
Filosofia. La scuola di Atene di Raffaello e il rinascimento civile e culturale dell’Europa –
Docenza: Marco Forlivesi, Carlo Monaco, Sebastiano Sotgia
Filosofia. La scuola di Atene di Raffaello: la via maestra della filosofia – Docenza: Marco Forlivesi, Carlo Monaco, Sebastiano Sotgia
Il magico potere della gentilezza. Semplici azioni quotidiane per cambiare in meglio – Docenza: Barbara Bonantini
Il viaggio dell’eroe – Docenza: Mark Padellini
Le meraviglie della terra tra scienza e filosofia – Docenza: Vittorio Riguzzi
Piratello: devozione, arte e storia (gratuito) – Docenza: Andrea Ferri, Cristina Castellari, Marco Pelliconi
Così tante scarpe e solo due piedi! – Docenza: Lisa Berti
«La prima volta che…». Storie di scoperte, innovazioni e altri primati – Docenza: Tito Menzani
Leonardo uno di noi – Docenza: Learco Andalò, Fabrizia Fiumi, Gruppo Bardur, Stefano Mariani, Marco Pelliconi
I porti e la navigazione nel mondo romano – Docenza: Daniela Ferrari
La Bulgaria antica e il mondo dei Traci – Docenza: Daniela Ferrari
I popoli italici. Il Brutium: l’antica Calabria – Docenza: Daniela Ferrari
Sempre caro ci è… parlar di moda! Due passi nel mondo della storia del costume e della moda (gratuito) – Docenti vari
Gente di Imola – Docenza: Liliana Vivoli
Storia del fumetto… Eh… parto da ZERO! anche se non so disegnare
– Docenza: Uber Leoni, Anna Bucchi, Michela Giordani
Geopolitica – Docenza: Demostenes Floros , Lucio Caracciolo e altri
Educazione finanziaria: cosa occorre conoscere per investire al meglio i propri risparmi – Docenza: Atos Cavazza, Fabrizio Morara Pisani, Giuseppe Torluccio
Il teatro d’attore: da Ruzante a Dario Fo – Docenza: Walter Valeri
La comicità migliore amica dell’uomo
– Docenza: Davide Dalfiume
Un grande interprete per una grande musica – Docenza: Luca Rasca e altri
Aperitivo con l’opera! Comprendere e apprezzare l’opera lirica – Docenza: Paola Matarrese
Cosa si può fare con un Computer? … Tutto. Corso per over 60 sull’utilizzo dei principali servizi online – Docenza: Lorenzo Medici
Smartphone e Tablet… alla portata di tutti– Docenza: Lorenzo Medici
Corso Avanzato Smartphone e Tablet. Secondo livello– Docenza: Lorenzo Medici
Uso outdoor degli smartphone – Docenza: Paolo Montevecchi
Cittadinanza digitale – Docenza: Andrea Sella
Camminare per conoscere – Docenza: Antonio Zambrini e altri
Siamo figli delle stelle. Viaggio alla scoperta del Cosmo – Docenza: Federico Di Giacomo
Spazio: ultima frontiera – Docenza: Federico Di Giacomo
Laboratorio creativo d’inglese – Docenza: Carla Cardano
Corso di lingua inglese per principianti: 1° livello – Docenza: Stephen Mikael Davies
Lingua inglese 2° livello – Docenza: Dorota Kulawiak
Lingua inglese 3° livello – Docenza: Dorota Kulawiak
Lingua inglese livello special – Practical english & conversation – Docenza: Stephen Mikael Davies
Corso di lingua tedesca, livello I: principianti (A1) – Docenza: Ferner Jurgen
Corso di lingua tedesca, livello III: intermedio (B1) – Docenza: Ferner Jurgen
Corso di lingua cinese, livello I: principianti (A1) – Docenza: Luo Sha, Ambra Tondini

Conoscere e stimolare il nostro cervello – Docenza: Giusi Perna
Naturalmente salute e ben-essere Docenza: M. Brizzi, A. Morara, M. Stegagno
L’allergia è una malattia del sistema immunitario: vari quadri clinici da affrontare  I.N.S.A.L.U.T.E
Meditazione – Corso base – Docenza: Ezio Alvisi
Meditazione – Corso avanzato – Docenza: Ezio Alvisi
I disturbi dell’umore – I.N.S.A.L.U.T.E
Una lingua da amare: il dialetto romagnolo – Docenti vari
Scrittura e revisione – ovvero come ottimizzare un testo – Docenza: Eugenio Saguatti
Cinquanta sfumature di giallo. Il secolo breve del poliziesco italiano – Docenza: Marco Marangoni
Come ti parlo d’arte “fingendomi” romanzo – Docenza: Lea Marzocchi
“In Flanders fields do poppies blow” “Nei campi delle Fiandre [dove] i papaveri fluttuano nel vento” e a casa: la poesia inglese della Grande Guerra – Docenza: Roberta Mullini
Pomeriggi in Pinacoteca A. Lo spazio nell’arte
– Docenza: Giovanna Degli Esposti, Emanuela Fiori
Pittori-scrittori e Scrittori-pittori: artisticità multiple nel ’900 italiano – Docenza: Jessica Bianchera
“>Arte e…” – Docenza: Silvia Piccoli
Il messaggio visivo –
Docenza: Giovanna Degli Esposti, Emanuela Fiori
Un filo d’arte tra Imola e Bologna – Docenza: Oriana Orsi, Alessandro Zacchi
Pomeriggi in pinacoteca B. Immagini e parole. Arte e letteratura nel XX secolo –  Docenza: Roberto Pasini
Le 6 malattie dello spirito contemporaneo – Liberarsi dalle radici del nulla – Docenza: Vittorio Riguzzi
Filosofia. “Sentieri filosofici” figure e problemi della filosofia del ’900 – Docenza: Sebastiano Sotgia
Le meraviglie della terra tra scienza e filosofia– Docenza: Vittorio Riguzzi
I filosofi e le idee del ’68 – Docenza: Carlo Monaco
Vuoi avere ragione o andare d’accordo? – Docenza: Massimo Franceschetti
Vivo dunque sono: le Virtù Umane – Docenza: Mark Padellini
Creare emozioni positive per vivere in leggerezza – Docenza: Barbara Bonantini
Pratiche di Forza Interiore – Docenza: Mark Padellini
Comunicazione interpersonale e digitale: incontro o scontro? – Docenza: Massimo Franceschetti, Alberto Rossi
Piratello: la nostra storia – Il luogo che la città scelse per ricordare sé stessa (gratuito) – Docenza: Fabrizio Castellari, Enrica Bruzzi, Liliana Vivoli
L’inquisizione a Imola
– Docenza: Andrea Ferri
Quattro uomini di potere e la grande architettura dell’epoca romana – Docenza: Daniela Ferrari
La civiltà persiana antica –
Docenza: Daniela Ferrari
I popoli italici: i Lucani – Storia e civiltà della Basilicata e di parte della Calabria preromane –
Docenza: Daniela Ferrari
L’immagine rovesciata: il lungo viaggio della fotografia – Docenti vari
I tesori di casa nostra – Docenza: M.Andreoni, D.Ferrari, G.Montevecchi, L.Pasciuta, M.Molinari
Sante Zennaro, Bene Comune: un luogo per la città tra memoria e futuro – Docenti vari
Amor sacro e amor profano, ovvero volti e risvolti dell’amore (Gratuito) – Docenti vari
Geopolitica – Docenza: Demostenes Floros , Lucio Caracciolo e altri
Educazione finanziaria – Docenza: Atos Cavazza, Fabrizio Morara Pisani
«La prima volta che…». Storie di scoperte, innovazioni e altri primati – Docenza: Tito Menzani
Un grande interprete per una grande musica – Docenza: Luca Rasca e altri
Comicità: kit comico per tempi moderni
– Docenza: Davide Dalfiume
Benvenuti a teatro – Docenza: Carlo Monaco, Luca Rebeggiani, Daniele Seragnoli, Marinella Manicardi
Il Diavolo veste …Musical! –
Docenza: Paola Matarrese, Walter Orsingher
Aperitivo con l’opera! Comprendere e apprezzare l’opera lirica – Docenza: Paola Matarrese
Smartphone e Tablet – Docenza: Lorenzo Medici
Informatica di Base
– Docenza: Lorenzo Medici
Windows 10 – Docenza: Lorenzo Medici
G Suite – Docenza: Lorenzo Medici
Camminare per conoscere – Docenza: Antonio Zambrini e altri
Giardinonatura – Docenti vari
Siamo figli delle stelle – Viaggio alla scoperta del Cosmo – Docenza: Federico Di Giacomo
Laboratorio di disegno e pittura – Docenza: Giovanni Bellettini, Nevio Bedeschi
Corso base di fotografia digitale – Docenza: Franco Ferretti
Corso di Post-Produzione con Adobe Photoshop Lightroom – Docenza: Franco Ferretti
Lingua inglese 1° livello – Docenza: Dorota Kulawiak
Lingua inglese 2° livello – Docenza: Dorota Kulawiak
Lingua inglese 3° livello – Docenza: Stephen Mikael Davies
Lingua inglese livello special – Docenza: Dorota Kulawiak
Corso di lingua tedesca, livello I: principianti (A1) – Docenza: Ferner Jurgen
Corso di lingua tedesca, livello II: intermedio (A1) – Docenza: Ferner Jurgen
Corso di lingua tedesca, livello III: intermedio (B1) – Docenza: Ferner Jurgen