Caricamento Eventi

AVVISO: corso al completo, per informazioni su eventuali rinunce telefonare in segreteria 0542 27373

Conoscere arte, storia, natura e curiosità del nostro territorio attraverso piacevoli passeggiate.

Se volete arricchire il corpo e la mente … potete partecipare a questo corso che si prefigge di osservare, divertendosi attraverso passeggiate o brevi escursioni, tanti aspetti del nostro territorio che spesso ci sfuggono. La società ci spinge a visitare posti lontani, di moda in quel momento, trascurando posti molto più vicini a noi ma a volte più ricchi di elementi culturali. L’esperienza di questi anni ci ha dimostrato, con grande soddisfazione, l’apprezzamento e la sorpresa di scoprire, con l’aiuto di un esperto, i piccoli gioielli artistici, storici, naturalistici del nostro territorio. Si è visto che anche chi aveva timore verso questo tipo di lezioni itineranti si è poi trovato a proprio agio tanto da continuare anche per conto proprio a frequentare i sentieri delle nostre vallate. Quest’anno visiteremo la media valle del Senio, Cesenatico, Fiagnano, la stretta di Borgo Rivola, le Valli di Campotto e la zona di Zattaglia. I territori verranno illustrati da esperti competenti ed innamorati dei luoghi che si andranno a visitare.  Le lezioni si terranno nella mattinata della domenica, tra ottobre e dicembre. Eventuali escursioni annullate a causa del maltempo saranno recuperate in date da definire. Le modalità legate all’abbigliamento e ai mezzi di trasporto (propri) saranno specificate al momento della convocazione. le lezioni si terranno come sempre all’aperto ed in ottemperanza alle regole di accompagnamento in sicurezza sarà presente un accompagnatore ogni 20 persone.

Programma uscite:

09/10/2022 – Vita e ambiente della media valle del Senio. Prof. Roberto Rinaldi Ceroni, esperto di storia locale.
23/10/2022 – Cesenatico, la marineria e la città. A cura del Museo della Marineria locale.
30/10/2022 – Fiagnano. Marinella Frascari, CAI Bologna.
06/11/2022 – Tra Borgo Rivola e i Crivellari. Massimo Ercolani, Federazione speleologica regionale dell’Emilia-Romagna.
20/11/2022 – Le valli di Campotto. A cura del Museo delle Valli di Argenta.
27/11/2022 – Attorno a Zattaglia. Gigi Stagioni, Società per gli studi naturalistici della Romagna.

Coordinamento: Manuela Krak
Lezioni: 6
Giorno e orario: domenica, ore 8.00 partenza.
Modalità: In presenza e nel rispetto delle norme sanitarie previste all’avvio del corso; massimo 40 partecipanti. Le modalità legate all’abbigliamento e ai mezzi di trasporto (propri) saranno specificate sotto.
Costo IVA compresa: Soci di U.A.80,00 Euro, Non soci 90,00 Euro

Manuela Krak

Imolese, nata nel 1952. Laureata in geologia con una tesi sulla sedimentologia dei Monti della Laga, fu tra gli allora giovani che, nei primi anni ’70, rilanciarono l’attività della sezione di Imola del Club Alpino Italiano. Prima bibliotecaria poi responsabile per le attività didattico-culturali dell’associazione, portò in molte classi imolesi, di ogni ordine e grado, le tematiche dell’ambiente naturale e della sua difesa. Scrisse la parte geologica delle guide CAI delle vallate di Santerno-Sillaro e Senio del 1980 e del 2003, libri coronati da un grande successo e del volume “Alle radici del Sillaro” e di altre pubblicazioni escursionistiche. Nel 1999 ideò il corso “Camminare per conoscere” di Università Aperta, iniziativa che coordina tuttora. Membro della Società per gli studi naturalistici della Romagna e dell’Associazione famigliari combattenti polacchi in Italia, dalla fine degli anni ’90, in concomitanza con il “Baccanale”, pubblica un ricettario di cucina, altra sua passione.

RICHIESTA DI ISCRIZIONE AL CORSO

    È la prima volta che ti iscrivi ai corsi di Università Aperta?
    Sei già socio di Università Aperta?
    Desideri ricevere il modulo per diventare socio di Università Aperta?

    Modalità di partecipazione

    Le 6 uscite si  effettuano nella giornata della domenica, raggiungendo l’attacco del percorso pedonale con auto proprie. Le escursioni partono da Imola: il ritrovo è fissato alle ore 7,45 presso il bar della Rocca Sforzesca, dove non diversamente indicato e la partenza è alle ore 8.00 in punto.

    La prima lezione si svolgerà domenica 9 ottobre col prof. Rinaldi Ceroni Roberto, già più volte nostra apprezzata guida. Poichè tutte le uscite si svolgono, totalmente o in buona parte, su sentieri o sterrati (con possibile presenza di rovi o rami sporgenti e fango) che possono risultare molto scivolosi, è necessario munirsi di un adeguato abbigliamento, soprattutto sono tassative calzature robuste munite di fondo a carro-armato (non scarpette da ginnastica o simili) onde evitare spiacevoli inconvenienti. Si consiglia inoltre di portare sempre un indumento per la pioggia ed un bastoncino da camminata. Si sottolinea che è facoltà del capogita di rifiutare la partecipazione a chi non si uniforma alle prescrizioni sopra esposte. L’eventuale accompagnamento di cani alle uscite deve essere richiesto per ogni singola escursione in quanto regolamenti di parchi, attraversamento di proprietà, ecc. possono escluderlo.