Caricamento Eventi

Storie e curiosità sulle vacanze in Italia

L’Italia è uno dei paesi al mondo nei quali il settore turistico è economicamente più rilevante. A prescindere dai disagi e dalle restrizioni imposte dal covid19, milioni e milioni di turisti italiani e stranieri hanno scelto e continuano a scegliere di visitare in lungo e in largo il Bel Paese: magnifiche città d’arte, spiagge ben attrezzate o selvagge, luoghi di villeggiatura montana, stazioni sciistiche, località termali, borghi autentici, santuari e centri d’interesse religioso. Esplorare la storia e il presente del turismo italiano è un immergersi nell’identità del nostro paese, fra analisi, curiosità, spunti di viaggio e stimoli per riflettere. In quattro incontri si approfondiranno altrettanti percorsi ricchi e variopinti, in un coerente quadro complessivo:

  1. Dalle Terme romane al Grand Tour: cenni sul turismo in età preindustriale
  2. Mari e monti. Dal turismo elitario a quello di massa
  3. Casa e chiesa. Il turismo culturale e quello religioso
  4. Il cibo e il turismo: il binomio del futuro

Docenza: Tito Menzani
Lezioni: 4
Giorno e orario: Venerdì, ore 16:00 – 17:30; novembre 2022
Modalità Mista: On-line o In presenza e nel rispetto delle norme sanitarie previste all’avvio del corso. Indicare la modalità scelta nel campo “note” dell’iscrizione
Costo IVA compresa On-line: Soci di U.A. ….Euro, Non soci ….. Euro
Costo IVA compresa In presenza: Soci di U.A. …. Euro, Non soci ….. Euro
Sede del corso: da definire

Tito Menzani

Insegna storia economica, storia dei consumi e storia dell’impresa all’Università di Bologna. La sua attività di ricerca si è principalmente indirizzata verso lo studio delle cooperative, argomento sul quale ha pubblicato numerosi libri e saggi su riviste scientifiche, alcuni dei quali sono stati tradotti in inglese, in francese e in spagnolo. Inoltre, si è occupato di storia della bonifica, di storia dell’industria e di storia dello sport. Ѐ formatore libero professionista e da oltre dieci anni collabora con imprese e organizzazioni di rappresentanza, tenendo principalmente per corsi sul senso di appartenenza, sull’identità cooperativa e sulla cultura aziendale. Grazie ai risultati conseguiti in ambito scientifico, nel 2013 ha ottenuto l’Abilitazione nazionale alla docenza universitaria come professore associato. È co-autore di Una storia globale, libro di testo in tre volumi per le classi terze, quarte e quinte dei licei. L’inizio della collaborazione con Università Aperta risale al 2015