Autoediting - ovvero come revisionare un testo

Obiettivi del corso
Percorso concreto su come rimettere mano a un testo in prima stesura: poca teoria e molta pratica. Si parte dai dieci errori più comuni, si indaga il meccanismo da cui nascono e si analizzano strumenti e criteri per intervenire.
Lo scopo è imparare a osservare con il distacco necessario quanto si è scritto; in seconda battuta creare un sistema personale di lavoro, ripetibile ogni volta che ce ne sarà bisogno. In altre parole: acquisire consapevolezza sulla propria scrittura.
Come costruirsi una ideale “cassetta degli attrezzi”, da aprire con cognizione di causa: un chiodo sporge?  Passami il martello che lo ribatto.

Metodologia didattica
Sono previsti esercizi a casa, che verranno riportati in aula con correzioni e commenti; offriranno così lo spunto per proseguire. I corsisti avranno l’opportunità di mettersi in gioco del tutto e fin da subito.
Il lavoro va svolto insieme, domande e interruzioni sono le benvenute.
Più interventi ci sono, meglio riescono gli incontri.

ARTICOLAZIONE DEL CORSO E SINTESI DEGLI ARGOMENTI

 

DATE

Eugenio Saguatti – scrittore ed editor free-lance

Sabato

24 febbraio

·       Smascherare gli errori più comuni;

 

 

·       scoprire quali sono quelli in cui incorriamo;

 

·       come debellarli o aggirarli;

 

·       quando possibile, sfruttarli a nostro vantaggio;

 

·       intervenire sul testo nei suoi vari aspetti e portarlo alla forma migliore possibile.

 10 marzo

 24 marzo

7 aprile

21 aprile

Giornata ed orario:  Sabato – ore 15.30-18.00

Sede del corso:  Aula UA - Piazza Gramsci 21- 5° piano con ascensore – Imola

Quota di partecipazione, IVA compresa:  € 130,00  per soci UA
                                                                      € 140,00  per non soci.
          
Il corso potrà essere realizzato con un numero di almeno 7 iscritti .
Un ringraziamento a "Donne di Carattere" per la collaborazione.